Corso base per Tecnico abilitato alla certificazione energetica degli edifici

COD: course_34081390.

Costo: €670,00

Categorie: .

Data Inizio Corso: novembre 2020

Data Fine Corso: dicembre 2020

Luogo del Corso: Grosseto

Indirizzo del Corso: Via Gramsci 2D

Ente: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Grosseto

CFP: 80

Termine Iscrizione: 15/10/2020


Una figura professionale che negli ultimi anni è comparsa sul mercato è senza dubbio quella del tecnico certificatore energetico.

La certificazione energetica degli edifici è uno strumento voluto dalla Direttiva 2002/91/CE e prescritto dal DLgs 192/05 per introdurre il parametro “efficienza energetica” come nuovo valore del mercato edilizio e per sensibilizzare tutti gli attori del processo edilizio e in particolare l’utente finale in riferimento alle problematiche energetico-ambientali.

È nata così la figura di un tecnico indipendente e competente in materia energetica. Nonostante la certificazione energetica sia stata introdotta in Italia nel 2005, è il decreto n. 75 del 2013 di attuazione dell’art. 4 , comma 1, lettera C) del DLgs 192/2005 e s.m., concernente l’attuazione della Direttiva 2002/91/CE sul rendimento energetico in edilizia, che specifica la figura del certificatore energetico, con i criteri per assicurarne l’accreditamento e l’indipendenza.

Vediamo dunque insieme quali sono i requisiti previsti dal decreto per poter essere “accreditati” come certificatori energetici.

Sono tecnici abilitati i tecnici operanti sia in veste di dipendente di enti e organismi pubblici di società di servizi pubbliche o private, comprese società di ingegneria, che di professionista libero o associato. I tecnici abilitati devono rispondere ad almeno uno dei requisiti previsti all’art. 2 comma 3 o comma 4 del suddetto decreto.

Possono quindi eseguire la certificazione energetica anche: enti pubblici, organismi di diritto pubblico operanti nel settore dell’energia, organismi pubblici o privati qualificati ad effettuare attività di ispezione nel settore delle costruzioni edili, opere di ingegneria civile in generale e impiantistica connessa purché accreditati e le società di servizi energetici (ESCO) sempre che svolgano l’attività con un tecnico o con un gruppo di tecnici abilitati.

Il corso è abilitante alla professione di Tecnico Certificatore Energetico, ai sensi del DPR n° 75/2013 ed è conforme alla nuova normativa per l’attestazione della prestazione energetica degli edifici, ai sensi del DM 26 Giugno 2015.

Il corso è rivolto in particolare a:

Laureati in ingegneriaarchitetturafisicamatematicachimicageologiaagronomiascienze ambientaligeometriperiti agrari o agrotecniciperiti industriali.

Programma