Il progettista, D.L. e collaudatore di interventi di miglioramento sismico con sistemi FRP, alla luce delle certificazioni CIT e degli aggiornamenti normativi

COD: course_1418874619.

Costo: €20,00

Categorie: .

Data Inizio Corso: 26/04/2018

Data Fine Corso:

Luogo del Corso: Sala riunioni I Senatori dell'Ordine

Indirizzo del Corso: Via Gramsci 2/D

Ente: Ordine degli Ingegneri della Provincia di Grosseto

CFP: 4

Termine Iscrizione: 24/04/2018


Alla luce degli aggiornamenti normativi che hanno interessato negli ultimi anni il settore del consolidamento strutturale con sistemi FRP ed in particolare la certificazione C.I.T. necessaria all’utilizzo di tali sistemi, acquista sempre maggiore importanza il ruolo di tutti i tecnici coinvolti in tale attività.
I progettisti, D.L. e collaudatori di tali opere si trovano a dover affrontare questo settore con sempre maggior attenzione agli aggiornamenti normativi.
Il seminario ha lo scopo di informare tutti i tecnici ed aumentare la loro familiarità con queste tecniche innovative che rappresentano il futuro del restauro e del rinforzo strutturale; nell’ambito dello stesso verranno esposte:
– nozioni fondamentali sui materiali compositi, FRP, SRG, loro proprietà meccaniche e comportamento nelle varie condizioni di esercizio;
– tecniche di produzione dei materiali compositi;
– tecniche di applicazione degli stessi nel settore edile;
– esempi di applicazioni già realizzate;
– nozioni in merito alle normative vigenti (CNR 200/04 – linee guida Consiglio Superiore LL PP 24 luglio 2009 – linee guida Consiglio Superiore LL PP – 09 luglio 2015).
Di particolare rilevanza, differentemente da altri minori corsi formativi che affrontano problematiche simili, il corso si sofferma lungamente sulla parte operativa e realizzativa dei sistemi di rinforzo FRP – SRG, a partire dall’analisi dei materiali e delle scelte progettuali fino allo studio sperimentale della corretta posa in opera dei sistemi e delle operazioni di collaudo. Gli specifici aspetti realizzativi dei rinforzi su strutture in c.a., legno, muratura e acciaio sono approfonditamente analizzati sia per ciò che riguarda gli aspetti tecnico-progettuali, sia per ciò che riguarda le fasi realizzative dell’opera e le successive caratterizzazioni meccaniche dei sistemi posti in opera. A completamento della parte teorica, il corso costituisce una fondamentale guida pratica per l’ingegnere, il progettista, l’architetto o qualsiasi altro tecnico voglia avvicinarsi concretamente a questa innovativa tecnica di consolidamento strutturale.

Programma