Portale del Turismo di Castiglione della Pescaia

Proroga inserimento autocertificazione

- 18 marzo 2015

In allegato si trasmette la circolare del CNI relativamente alla possibilità di apportare modifiche all’autocertificazione sul portale della formazione del CNI,  oltre alla  proroga per l’inserimento dell’autocertificazione e la nuova data per l’accesso alla propria posizione per il controllo del “portafoglio CFP”.

Fino al 24 Marzo 2015, gli iscritti possono procedere a modifiche ed integrazioni dell’Autocertificazione relativa all’attribuzione di 15 CFP, per l’aggiornamento informale legato all’attività professionale svolta nell’anno 2014, inviata entro la data di scadenza del 28 febbraio 2015.

Per procedere alla rettifica del documento trasmesso è necessario collegarsi al portale www.formazionecni.it, cliccare “autocertificazione 15 CFP” disponibile nel menù principale della homepage e seguire le istruzioni presenti a video

Gli iscritti, invece, che non siano riusciti, per motivi tecnici, a completare l’invio dell’istanza entro la suddetta data di scadenza, possono comunque procedere alla compilazione dell’autocertificazione, entro il 20 marzo 2015. Per richiedere l’abilitazione al nuovo invio è necessario collegarsi al portale www.formazionecni.it, cliccare “autocertificazione 15 CFP” disponibile nel menù principale della homepage e compilare il form di richiesta

 Assistenza accessibile attraverso il link “richiesta assistenza” presente nella pagina. Vanno indicati nel campo “messaggio”, i motivi che hanno impedito di compilare l’istanza entro il 28 febbraio 2015 ed attendere una comunicazione email (entro 24 ore) con le istruzioni per compilare l’istanza o la nuova autocertificazione.

In caso di mancata ricezione della email occorre inviare un richiesta di assistenza con la funzione “contatti” presente nella homepage del portale.

 Accesso alla propria pagina personale nell’anagrafe nazionale crediti formativi

A partire dall’8 aprile 2015, ogni iscritto potrà accedere, previo rilascio di apposite credenziali, alla propria pagina personale disponibile suo portale www.formazionecni.it.

In questa sezione sarà possibile verificare in dettaglio il proprio “portafoglio CFP” con l’indicazione di tutti i CFP acquisiti durante il 2013 e 2014, per ogni specifica categoria (non-formale, informale e formale), compreso quelli acquisiti a seguito della presentazione di autocertificazione.”

Circolare proroga CNI n. 500 del 6 marzo 2015